Facebook & co. in down, sarà un campanello d'allarme?

Internet ha completamente cambiato il nostro modo di vivere diventando la fonte primaria di informazioni e rivoluzionando il modo in cui le imprese operano e comunicano con i loro clienti.


Con oltre 2,5 miliardi di persone online, il web ha cambiato il modo di trovare e condividere informazioni. Il mondo online si muove a un ritmo velocissimo e non mostra alcun segno di rallentamento.

Per questo motivo la presenza su Internet di un’azienda è diventata una parte fondamentale per il suo successo ed oggi il mondo social ricopre il primo posto dove pubblicizzare la propria attività...ma per quanto?


Lo scorso 5 ottobre 2021 sarà ricordato per la prolungata "sparizione" dal web dei tre colossi del mondo social: Facebook, Instagram e Whatsapp.


L'improvvisa sparizione delle tre maggiori piattaforme social in circolazione ha portato allo scompiglio milioni di utenti in tutto il mondo instaurando nelle persone una sensazione di smarrimento e di incredulità. La vera paura però è stata principalmente per chi ha fatto delle tre piattaforme l'oggetto principale del proprio lavoro: i 'Social Media Manager' in primis e tutte quelle aziende che sfruttano in pieno le potenzialità dei tre big social per restare in contatto con i propri clienti.


Ma come fare per evitare tali inconvenienti? Perché condividere i propri clienti con qualcun altro (anche se straordinariamente potente) quando potremmo tenerceli stretti con mezzi propri e con il pieno controllo?


La risposta è più semplice di quanto si possa pensare, ovvero: aumentare la propria presenza online attraverso un sito web dinamico in grado di essere un punto di riferimento per gli utenti (effettivi e potenziali clienti) e capace di creare quel grado di autorevolezza, nel proprio settore, utile per essere indicizzati dai vari motori di ricerca.

Si capisce che possa sembrare una banalità, ma oggi in realtà la maggior parte delle aziende pensa che spendere denaro in pubblicità sulle piattaforme social sia un investimento migliore rispetto alla realizzazione di un buon sito web.


Perché?


Probabilmente perché il "Social" vende risultati "immediati" e più facili, è vero, ma allo stesso tempo ti risucchia in un vortice di investimenti che non potranno più diminuire per evitare di sparire di colpo.


L'ideazione e la realizzazione di un buon sito web ha invece sicuramente un avvio più lento, inizialmente anche più oneroso, ma se affidato alle mani giuste, sarà in grado di garantire un flusso di interessati alla propria attività molto più "qualificato" e con un sicuro "grado di conversione più alto" di quanto possa garantire un social network. Quest'ultimo infatti potrà giocare sulla quantità di potenziali clienti che verranno raggiunti, ma non sulla qualità, mentre attirare potenziali clienti interessati sul proprio sito avrà un grado di conversione incredibilmente maggiore.


gif

Entra nei panni del tuo cliente.


Prova a metterti nei panni del tuo cliente ideale: se tu avessi bisogno del tuo prodotto o servizio, lo acquisteresti solo perché lo hai visto su Facebook o Instagram? Oppure perché quando hai bisogno di quel prodotto o servizio lo cerchi in rete e vieni attirato dai primi risultati di ricerca, ritrovandoti così a navigare su un sito accattivante, completo di tutto ciò che stai cercando e che esteticamente rispecchia la 'vision' del prodotto?



Beh, la risposta appare scontata anche se spesso non lo è.


Tuttavia la presenza sui social non deve assolutamente essere annullata, anzi, rappresentando un trampolino di lancio per atterrare sul proprio sito, può trasformare tutti quei "Like" che tanto ci sono costati in potenziali e qualificati clienti che, oltre ad avere già le idee chiare sui propri desideri, ci comunicheranno anche i loro contatti diretti, autorizzati (dati ormai considerati "oro" per qualsiasi campagna di marketing) e indipendenti da qualsiasi piattaforma social.


Utilizzare i social network per far aumentare il traffico sul proprio sito internet diventa così uno dei tanti accorgimenti utili ad accorciare i tempi di avviamento ed aumentare esponenzialmente le possibilità di convertire gli utenti interessati in veri e propri clienti, affezionati al vostro marchio e portavoce dei vostri prodotti.

Un modo per farlo?

Semplice: invece di postare una foto direttamente sul social, create un vero e proprio articolo in una sezione del sito (ad esempio "Blog" o "News") poi postatela in quante più piattaforme potete. In questo modo andrete ad incanalare sul vostro sito web non solo chi vi trova sui motori di ricerca ma anche tutti i lettori delle varie piattaforme su cui avrete condiviso il link aumentando così il traffico ed il grado di attendibilità della vostra vetrina o del vostro e-commerce.


gif

Attendibilità e autorevolezza sono le parole chiave che vi permetteranno di spiccare tra i vostri competitor e vi garantiranno "un posto in prima fila" nei vari motori di ricerca disponibili.


Infatti, tra i primi requisiti necessari per apparire nelle prime pagine dei motori di ricerca c'è proprio l'autorevolezza, ossia quanto il sito sia considerato attinente in base alle ricerche effettuate.

Ciò si ottiene anche condividendo collegamenti al proprio sito su altri siti o piattaforme, in modo da "convincere" il motore di ricerca a puntare su di noi "perché tanti puntano su di noi".


In conclusione, di mezzi per emergere sul web ce ne sono a non finire, per questo è sempre consigliato affidarsi a chi ha la competenza e le qualità per metterli in pratica, in modo da risparmiare tempo e ottenere la tranquillità di poter pensare solo al proprio lavoro mentre qualcun altro farà il "lavoro sporco" per tradurre i nostri investimenti in visibilità on line. Visibilità che si traduce in un vero e proprio universo che ruota intorno al sito web, costellato di strumenti utili al coinvolgimento ed alla soddisfazione delle richieste dei consumatori che ne vengono attratti e che faranno in modo di mantenerli fedeli ed affezionati (alcuni esempi possono essere le newsletter mirate e personalizzate per utente, i sondaggi, le recensioni, i video, i premi e molto altro ancora, frutto della fantasia del web designer).

Noi di Enterprise Solutions investiamo ogni giorno in ricerca e sviluppo di soluzioni innovative per riuscire a massimizzare i risultati ottenibili dai vostri siti web, vi ascoltiamo e vi proponiamo strategie mirate e design grafici personalizzati per la vostra attività!

E tu, sarai pronto per il prossimo blackout social?

Contattaci senza alcun impegno ai nostri contatti, ascolteremo le tue esigenze e ti consiglieremo la strada migliore da intraprendere.

Chiamaci -> Cel. +39 371 46 371 45 - 371 46 30 129

Scrivici -> E-mail: info@enterprise-solutions.net

Chatta -> Cliccando sul box "Serve aiuto" o sul bottone blu con i 3 puntini ". . ." dal tuo smartphone.


Seguici anche su Facebook



3 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti